art-point.it logo

Carello

No products in the cart.

Colori ad olio – Tutto quello che devi sapere

9. 6. 2021 | Art How

Olio, l’infinita morbidezza delle pennellate

I colori ad olio sono considerati il mezzo pittorico più apprezzato, poiché li conosciamo dalla storia della pittura da secoli, consentono una pittura accurata e sono tecnologicamente più esigenti da usare.

I colori ad olio sono così chiamati perché l’olio è usato per legare il pigmento nella vernice. La pittura ad olio è quindi costituita da un pigmento, una pellicola colorata e un legante sotto forma di olio. L’olio più comunemente usato come legante è l’olio di semi di lino.

Cos’è la pellicola dei colori? Questa è una composizione speciale nelle vernici, che dopo l’applicazione si forma sulla superficie del dipinto; il suo lavoro è proteggere la vernice dagli effetti ambientali e mantenere la lucentezza.

Rispetto all’acrilico, i colori ad olio si asciugano (molto) più a lungo, il ché ci consente anche un tempo di lavorazione più lungo e l’opportunità di concentrarci sui dettagli e lavorare con le sfumature. Questo è anche il loro principale vantaggio.

I colori ad olio sono più densi degli acrilici, quindi sono più adatti per la pittura pastosa, ma possono essere ulteriormente addensati o diluiti con mezzi di pittura (assolutamente con acqua, poiché acqua e olio sono incompatibili).

Quando la pittura ad olio è asciutta, la lucentezza è più lucida delle vernici acriliche, perché il pigmento nella pittura ad olio è “intrappolato” nell’olio di lino, che conferisce alla pittura l’aspetto di lucentezza anche quando è asciutta.

MEDIUM PER I COLORI AD OLIO

Abbiamo una varietà di supporti per colori ad olio adatti a diversi effetti. Ecco il miglior consiglio per “rimboccarsi le maniche” e sfogliare i media di base e i loro effetti sui colori.

Leggere sempre attentamente la dichiarazione del prodotto e seguire le istruzioni e non esagerare mai con la quantità di supporto utilizzato.

Inoltre, non tutti i supporti sono adatti per il primo o l’ultimo strato del dipinto, quindi la scelta appropriata del mezzo di pittura è un passaggio davvero importante quando si dipinge con colori ad olio.

Alcuni media hanno un forte odore, dopo di che si conoscono i colori ad olio, ma oggigiorno esistono anche mezzi inodore.

Conosciamo supporti che accelerano o rallentano l’essiccazione, supporti che aumentano o riducono la pastosità, supporti per vetri o opacizzanti e vari oli per vari effetti e aiutano con la pittura. Da non dimenticare le vernici protettive.

Cobra mediums

DILUIRE, PULIRE, CAMBIARE PROPRIETà

I colori ad olio non devono essere diluiti con acqua ma con oli, mezzi e con molte opzioni differenti.

Prima di decidere con quale mezzo diluire la pittura ad olio, leggere cosa succede alla trasparenza del colore, al tempo di asciugatura o all’effetto sull’ingiallimento del pigmento.

I supporti ingialliti non sono adatti per toni chiari e delicati, anche se nella maggior parte dei casi l’ingiallimento scompare se non si esagera con la quantità di supporto.

Quando le vernici a base di olio si asciugano, nella vernice si formano anche molecole indesiderate che producono colore note come cromofori. Quando la vernice non riceve abbastanza luce, i cromofori rimangono nella vernice ed emettono una tonalità da giallo chiaro a giallo scuro sulla superficie.

Alcuni supporti sono più adatti per diluire gli strati inferiori, altri per gli strati superiori (finali) del dipinto.

ESSICCAZIONE DELLA VERNICE, ACCELERANTE

I colori ad olio sono noti per un tempo di asciugatura estremamente lungo, possono essere necessari fino a un paio di mesi prima che lo strato superiore si asciughi e oltre un anno prima che il dipinto sia completamente asciutto.

Se vuoi accorciare il tempo di asciugatura della pittura ad olio, ci sono mezzi adatti anche per questo, ma ancora una volta fai attenzione, così come l’acquaragia diluisce la vernice e la rende più “sottile” e liquida e viene utilizzata principalmente negli strati inferiori, il mezzo alchidico renderà la vernice più grassa ed è più adatta per le mani di finitura.

LACCATURA

La verniciatura dei dipinti ad olio richiede più conoscenze rispetto ai colori acrilici.

La pittura ad olio è asciutta al tatto già dopo pochi giorni, è pronta per essere ulteriormente dipinta fino a poche settimane e la sua disponibilità può essere (di nuovo) ripristinata durante questo periodo con i supporti per pittura a olio.

E sebbene la pittura ad olio sia asciutta al tatto dopo pochi giorni, la verniciatura è sconsigliata per i primi mesi, a causa della protezione della pellicola colorata.

È meglio dipingere dipinti ad olio quando il film di pittura ad olio sulla superficie è completamente asciutto e questo è solo un anno dopo il completamento della verniciatura.

Se vuoi proteggere il quadro prematuramente (diciamo che hai finito il quadro oggi e vuoi donarlo), puoi usare una vernice di ritocco “temporanea”, che può essere applicata alla pittura ad olio bagnata, ma si consiglia di aggiornarla con vernice a lunga durata.

PULIZIA

La pulizia dei colori ad olio è più difficile che con gli acrilici, poiché la trementina e altri detergenti vengono utilizzati per pulire l’olio da pennelli e altri accessori, che devono essere maneggiati con cura, poiché sono infiammabili.

Particolare cura dovrebbe essere presa con i pennelli con cui dipingiamo, poiché le setole sintetiche possono essere sciolte da alcuni detergenti.

GRUPPI DI QUALITà

Ogni i colori ad olio di solito ha almeno due gruppi di qualità, se non tre, come nel caso di Royal Talens, Schminka e Maimeri.

I colori più economici, chiamati anche colori da studio, sono più diluiti/spenti e sono adatti per gli strati inferiori dell’immagine.

Per un’idea migliore, diamo un’occhiata ai gruppi di qualità del produttore Royal Talens.

Art Creation è la pittura ad olio più economica del produttore Royal Talens, che è una delle “pitture da studio” in termini di qualità.

Sebbene il colore sia conveniente, è adatto anche per pittori esigenti e, la vernice è stabile, lucida e ben imbrattata e la pellicola colorata è di buona qualità e proteggerà anche la vernice dallo sbiadimento e dall’invecchiamento.

Gli artisti professionisti utilizzano principalmente questi colori ad olio per la maggior parte degli strati del dipinto e gli strati di finitura sono rifiniti con colori ad olio Van Gogh (fini), poiché sono più pigmentati.

Colori a olio Art Creation
Talens Art Creation oil colour

I colori ad olio Van Gogh sono colori di colori ad olio di qualità superiore, quindi la qualità è anche chiamata “Fine”.

I colori ad olio Van Gogh sono altamente pigmentati, indipendentemente dalla tecnica utilizzata, la vernice è spessa e ricca.

Tutte le vernici hanno praticamente lo stesso grado di brillantezza, densità e tempo di asciugatura e quindi si mescolano molto bene.

Grazie ai pigmenti a grana fine puri, i colori sono molto intensi e lucenti.

La pellicola è superiore, fornisce un’eccellente resistenza alla luce in modo che i colori non sbiadiscano nel tempo.

I colori ad olio Van Gogh sono disponibili in 66 tonalità, in due fasce di prezzo. Alcuni colori sono più costosi in quanto contengono ingredienti di altissima qualità, come il cadmio (rosso e giallo) o il cobalto (blu), che soddisfano anche il pittore più esigente.

I colori ad olio Rembrandt sono colori ad olio di altissima qualità, qualità Extra Fine, prodotti da Royal Talens.

La pittura a olio Rembrandt è caratterizzata da una lucentezza insuperabile, colori profondi e intensi, massima intensità del colore grazie al più alto contenuto possibile di pigmenti e alla loro macinatura estremamente fine.

Elevata resistenza alla luce, questo garantisce colori molto puliti e durata della pellicola colorata.

La tavolozza dei colori a olio Rembrandt è composta da 120 colori, sia traslucidi che sovrapposti, che abbracciano uniformemente l’intero spettro dei colori.

I colori ad olio Rembrandt rientrano in 5 diverse categorie di prezzo, il prezzo dipende dalla qualità e dalla rarità del pigmento, quindi ti consigliamo di assicurarti a quale categoria di prezzo appartiene la vernice prima dell’acquisto.

Troviamo anche alcuni colori speciali nella tavolozza dei colori di Rembrandt che non troverai da nessun’altra parte, come il bianco traslucido (trasparente).

Colori acriliciAMSTERDAM .... 3 + 1 GRATIS

Per ogni 3 colori Amsterdam 120ml ricevi un AMSTEREDAM bianco titanio GRATIS