art-point.it logo

Carello

No products in the cart.

TUTORIAL – Gufo con acquerelli Horadam

31. 8. 2021 | Art How

CREIAMO INSIEME

Dipingere ritratti di persone o animali è un tipo speciale di arte e richiede abilità pittoriche speciali. L’artista Carolin Behnke, un’esperta ritrattista di animali, ci mostra passo dopo passo come usa l’acquerello HORADAM® e le migliori applicazioni di colore per far sembrare vivo un gufo – l’animale simbolo di Schmincke.

IL NECESSARIO:

BLOCCO ARTISTICO PER ACQUERELLO Britannia cold pressed

PENELLO PER ACQUERELLO –  size 0, size 3 e size 6

GOMMA IMAPASTATA (”knead eraser”)

CARTA CARBONE

LINER – 0,4mm e 0,7mm

PASSO DOPO PASSO

Passo 1 e 2

Per prima cosa il motivo viene trasferito sulla carta da acquerello con l’aiuto della carta carbone. Le tracce di matita vengono schiarite con la gomma da impasto per essere meno visibili. Con la tecnica bagnato su bagnato si vernicia il primo strato. Funziona particolarmente bene con la spazzola per il lavaggio. Carolin ha usato i seguenti colori: verde cobalt green turquoise, perylene violet, gold brown, burnt umber, pure yellow e ruby red. Per prima cosa ha elaborato le aree blu-viola con la tecnica bagnato su bagnato. Quando questi si sono asciugati, ha applicato le aree giallo-arancione-marrone allo stesso modo. Indica già ora le pupille che verranno elaborate in seguito.

PASSO 3 e 4

Le ali vengono lavorate in tre fasi, sempre utilizzando la tecnica bagnato su bagnato con tempi di asciugatura intermedi per garantire che le parti dell’ala siano chiaramente separate. Anche le gambe e gli artigli sono progettati in questa tecnica di pittura fluida. Vengono utilizzati tutti i colori menzionati ad eccezione del lamp black. Per i dettagli lavora bagnato su asciutto e usa un piccolo pennello tondo con il quale si possono lavorare molto bene le piume fini. Scura anche la pupilla e lascia un riflesso di luce nell’ombreggiatura precedente. Quindi tutto diventa più profondo. Per i dettagli utilizza i colori perylene violet, cobalt green turquoise, gold brown, ruby red, pure yellow e lamp black.

PASSO 5 e 6

Ora aggiungi le piume indicate nell’area del petto del gufo. Per questo usa la spazzola per il lavaggio anche bagnato su asciutto. Qui Carolin ha usato una miscela di perylene violet, burnt umber e gold brown, poi ha usato un po di lamp black (diluito con acqua) per oscurare la parte sotto le ali. Per l’ala usa il perylene violet per definire le piume con un piccolo pennello rotondo.

PASSO 7 e 8

Con un pennellino tondo l’ala viene ulteriormente lavorata bagnato su asciutto con i colori cobalt green turquoise, perylene violet, ruby red e gold brown. Lascia alcune zone un po’ più chiare. Per la rifinitura dell’ala riutilizza il pennellino tondo e i colori perylene violet, ruby red e cobalt green turquoise. Con la burnt umber aggiungi più dettagli agli artigli.

PASSO 9 e 10

Il paletto è dipinto bagnato su bagnato. Pertanto, la carta da acquerello viene inumidita con il pennello e il colore viene applicato in modo fluido (lamp black, perylene violet, cobalt green turquoise e gold brown). Dopo una buona asciugatura aggiungi alcuni ultimi dettagli fini in nerofumo e lascia asciugare nuovamente il dipinto.

Suggerimento: usa un fine-liner bianco e nero per gli ultimi dettagli.

FACCI SAPERE !

Noi di Art Point Italia speriamo che il tutorial ti sia stato utile.

Qunado creerai il tuo ufo personalizzato mostraci il tuo resultato su Instagram con il #artpointitalia e #schmincke.

Colori acriliciAMSTERDAM .... 3 + 1 GRATIS

Per ogni 3 colori Amsterdam 120ml ricevi un AMSTEREDAM bianco titanio GRATIS